Occupazione abusiva d’immobile: lo Stato deve risarcire il proprietario

La sentenza del Tribunale di Roma n. 13719/2018, condanna lo Stato e il Ministro dell’Interno a risarcire i danni a una società proprietaria di un immobile che, a causa della perdurante occupazione abusiva degli edifici acquistati, non ha potuto iniziare i lavori.

Secondo il giudice capitolino è compito degli organi di pubblica sicurezza usare la forza quando il privato da solo, nonostante abbia intrapreso le vie legali, non riesca a rientrare nel possesso dell’immobile.

L’uso del cellulare provoca il cancro

Riconosciuto il nesso di causa-effetto tra il tumore al cervello e l’uso del telefono cellulare ripetuto nel corso della giornata. “Lʼuso scorretto del cellulare causa il tumore”

Sentenza shock: l’uso non corretto del cellulare è causa del tumore al cervello. La prova è stata raggiunta nel corso di una causa davanti al Tribunale di Ivrea: il giudice ha appena emesso una sentenza di condanna nei confronti dell’Inail a risarcire gli eredi di un dipendente Telecom che, per 15 anni, aveva utilizzato il telefonino per tre/quattro ore al giorno.

Casa distrutta dal terremoto: chi mi risarcisce?

Purtroppo è un problema di strettissima attualità quello dei danni provocati dal terremoto.

Sbagliando si ritiene comunemente che, nel caso in cui il terremoto distrugga la nostra casa, a risarcirci sarà lo Stato o qualche altro ente preposto per le vittime di calamità naturali. Ma le cose non sono così.

Quando si pensa al terremoto la prima preoccupazione è sempre quella di poter salvare la propria vita e quella dei propri cari da una catastrofe improvvisa.